Alla vigilia del Brexit il Vix sale del quasi 15% e ogni grande evento mette tensione sui mercati.
Gli indici americani hanno chiuso in leggero ribasso ma vicino alla parità, nulla di rilevante.

L’indice S&P500 continua a rimanere al di sopra di 2.035 ed al di sotto di 2.135; fin quando non romperà uno dei due livelli, l’indice non prenderà una direzione chiara.

Anche l’Etf GLD, ovvero lo strumento che replica l’andamento dell’oro, continua a rimanere all’interno di due livelli chiave: 115 e 123.

L’Etf USO, che replica l’andamento del petrolio, continua il suo trend al rialzo, all’interno di un bel canale rialzista.
Il giorno di un evento così importante non è opportuno inserire operazioni a mercato.

Sarebbe stato interessante farlo un po’ di giorni fa, in particolare con strategie delta neutrali.